Lazzaro Felice palma per la migliore sceneggiatura a Cannes

20 maggio 2018

Consegnato da Chiara Mastroianni il premio per la sceneggiatura (ex aequo con il film di Jafar Panahi) è stato ritirato da Alice Rohrwacher, quattro anni dopo il Grand Prix per Le meraviglie dalle mani di Sophia Loren. In sala con la sorella Alba Rohrwacher (di tre anni più grande) la regista è salita sul palco: “Grazie a questa incredibile giuria e la sua incredibile presidentessa e al festival che mi ha invitato di nuovo – ha detto in italiano la regista, salvo poi ripetere tutto in francese – Grazie ai produttori e tutti quelli che hanno reso possibile questo film e questa sceneggiatura bislacca, grazie per averla preso seriamente come i bambini prendono seriamente i giochi e grazie a Adriano, il mio Lazzaro che si è lanciato in questa avventura”.

Scopri i nostri progetti